Orio Canavese, ferito da due colpi di pistola il gestore di un bar

Il gestore del bar all'interno del centro sportivo di Orio Canavese, in provincia di Torino, è stato ferito da due persone a volto coperto. Indagano i carabinieri

Due colpi d'arma da fuoco nel cuore della notte. Il gestore del bar all'interno del centro sportivo di Orio Canavese, in provincia di Torino, è stato ferito da due persone a volto coperto. Alberto B., di 41 anni, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Ivrea, dove è ricoverato in prognosi riservata per le ferite alla spalla destra e nella zona lombosacrale. I sanitari lo hanno dichiarato fuori pericolo. Indagini in corso da parte dei carabinieri. I due aggressori dopo aver esploso i due colpi d'arma da fuoco sarebbero scappati a piedi verso il centro di Orio Canavese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Scontro fra tre veicoli, uno travolge un ciclista: muore sotto gli occhi della moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento