Incidente sul lavoro a Forno Canavese, operaio schiacciato dalla pressa

La mano dell'uomo è finita sotto uno dei macchinari. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e i sanitari che hanno liberato la vittima

Ennesimo incidente sul lavoro in Piemonte. L’ultimo caso ieri mattina, a Forno Canavese poco dopo le ore 10.30, quando la mano di un operaio di 40 anni è rimasta schiacciata sotto una pressa. L’uomo è stato subito soccorso ma ora rischia di perdere il braccio.

L’incidente è avvenuto in un’azienda che si occupa di stampaggio lamiere. L’operaio stava lavorando ad delle presse quando è stato agganciato dal macchinario ed è rimasto schiacciato. Sul posto i vigili del fuoco e gli uomini del 118 che hanno lavorato sodo per evitare guai peggiori alla vittima.

Il 40enne è stato trasportato al Cto. Dopo l’accaduto hanno fatto la loro comparsa anche i carabinieri e gli ispettori dell’Asl To 4, per accertamenti e per capire cosa abbia provocato l’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento