Montalto Dora, operaio cade da un’impalcatura: è grave al Cto

L'uomo, 37 anni, stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione di uno stabile per conto di una ditta edile

Immagine di repertorio

E’ ricoverato in gravissime condizioni l'operaio 37enne italiano, di Bollengo, caduto mercoledì 22 marzo da un’impalcatura a Montalto Dora. L’infortunio sul lavoro è avvenuto verso le 16, in vicolo Quaro, dove un’impresa edile sta eseguendo dei lavori di ristrutturazione di uno stabile.

L’operaio, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio ed è precipitato da diversi metri di altezza andando a sbattere la testa per terra nel cortile dello stabile. A chiamare i soccorsi sono stati gli stessi colleghi e dopo pochi minuti sul posto è arrivata un’ambulanza, mentre da Torino si è alzato in volo l’elisoccorso.

Dopo essere stato stabilizzato e intubato, l’operaio è stato trasferito a bordo dell’elicottero al Cto, dove si trova ricoverato in prognosi riservata per un grave trauma cranico. Sulla dinamica dell’infortunio saranno le indagini dei carabinieri di Ivrea e dello Spresal Asl To4 a chiarire se sono stati adottati tutti gli accorgimenti di sicurezza.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Torna su
TorinoToday è in caricamento