Omicidio a Pinerolo, marito accoltella la moglie 52enne in cucina

L'aggressione è avvenuta in strada Poirino 37. L'uomo, 64 anni, si è autodenunciato ai carabinieri

Il luogo, teatro dell'omicidio

Un tragico omicidio si è verificato oggi pomeriggio, martedì 28 marzo, a Pinerolo, in strada Poirino 37.

L'ARRIVO DEI CARABINIERI

Un uomo di 64 anni, Angelo Visciglia, disoccupato, ha accoltellato a morte la moglie di 52 anni, Battistina Russo, di professione inserviente. Il fatto è avvenuto in cucina.

E' stato il marito stesso ad allertare i carabinieri che si sono fiondati sul posto per un sopralluogo.

SOCCORSI SUL POSTO

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118. Al momento del delitto i due coniugi, che hanno anche un figlio disoccupato, erano soli in casa. Il 64enne avrebbe colpito la compagna di una vita in faccia, sul collo e all'addome.

Secondo le prime indiscrezioni l'uomo accusava la moglie di spendere troppi soldi. Visciglia ha anche aperto la porta all'arrivo dei militari nell'abitazione. Poi è stato condotto in caserma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pinerolo omicidio2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento