La piccola Oil finisce in una cisterna d'olio, i volontari le salvano la vita

La micia, recuperata da “I gatti delle vibrisse” di Rivarolo Canavese, è stata trovata a Ciconio ricoperta di olio alimentare

La piccola Oil

E’ finita in una cisterna d’olio e oggi è viva solo per miracolo.

Oil, micia recuperata dai volontari de “I gatti delle vibrisse” di Rivarolo Canavese, è stata trovata a Ciconio completamente ricoperta di olio alimentare.

La gatta ha 3 mesi, è denutrita e ha un gran bisogno di affetto. Sulla pagina Facebook delle volontarie si può recuperare la storia della sfortunata Oil che, dopo la visita dei veterinari, ha iniziato una cura specifica per rivitalizzare il pelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficile capire cosa le sia successo. La gatta potrebbe essere finita da sola nella cisterna o qualcuno potrebbe aver deciso di disfarsi di lei in malo modo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

Torna su
TorinoToday è in caricamento