Askatasuna occupa uffici comunali, Ricca (LN): "A Torino politiche walfare fallimentari"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Le politiche di welfare messe in campo in questi anni sono così fallimentari che anche i centri sociali torinesi se ne sono resi conto. È inutile continuare a nascondersi dietro un dito, la Giunta Fassino ha delle chiare responsabilità in questo momento di emergenza abitativa e viene fatto ben poco per risolverla - afferma Fabrizio Ricca (LN) sull'occupazione degli uffici comunali da parte del centro sociale Askatasuna -. In merito invece ai centri sociali che utilizzano i disperati senza casa per farsi pubblicità dico che tutto ciò è di una tristezza inaudita. Se davvero vogliono fare qualcosa per risolvere il problema lascino gli stabili che occupano abusivamente a quelle famiglie e finalmente vadano a fare qualcosa di utile per Torino, tipo lavorare.”

Torna su
TorinoToday è in caricamento