Via Bardonecchia sgomberata, le famiglie occupano l'assessorato

Una cinquantina di persone si è presentata davanti all'assessorato del vicesindaco in segno di protesta contro lo sgombero avvenuto martedì in via Bardonecchia. "Vogliamo delle risposte, basta bugie o false promesse"

Lo sgombero non è servito a risolvere il problema, anzi, le famiglie che avevano occupato due settimane fa gli ex uffici del Csea in via Bardonecchia, sono tornati alla carica per avere delle risposte e una sistemazione duratura. Lo hanno fatto questa mattina accampandosi - letteralmente - sotto l'ufficio dell'assessore e vicesindaco Elide Tisi. Delle trenta famiglie si sono presentate circa cinquanta persone, tra cui diversi bambini, che si sono messi all'interno delle tende per sopportare il caldo e il sole.

"Vogliamo delle risposte dall'assessore Tisi - hanno detto gli ex occupanti e i ragazzi dello Sportello della Casa -. Basta bugie o false promesse, casa subito per tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protesta arriva il giorno dopo il Consiglio della Terza Circoscrizione a cui hanno partecipato diverse persone senza casa e alcuni rappresentanti del Collettivo vicino ad Askatasuna. "La Circoscrizione non vuole aiutare le famiglie sgomberate e si lava le mani demandando tutto il problema all'assessore Tisi - dicono i manifestanti -. Alla nostra richiesta di metterci a disposizione delle loro strutture per un uso temporaneo ci hanno risposto con un freddo e burocratico 'non possiamo'. Nei dormitori non si può tornare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

Torna su
TorinoToday è in caricamento