Nove diaconi diventano sacerdoti: tra loro, un romeno

Mons. Cesare Nosiglia ordinerà sacerdoti sabato prossimo 9 diaconi. Tra di loro c'è anche un romeno. "Da anni non c'era un'ordinazione sacerdotale così numerosa"

Nove diaconi del Seminario Maggiore sabato prossimo saranno ordinati sacerdoti dall'arcivescovo di Torino monsignor Cesare Nosiglia.

La cerimonia, che avverrà in Cattedrale, è un caso particolare:  "Erano anni - viene fatto notare - che la Diocesi di Torino non vedeva più un'ordinazione sacerdotale così numerosa".

I futuri sacerdoti sono don Damiano Cavallaro, nato a Torino, 28 anni; don Giuseppe De Stefano, Torino, 43 anni; Enrico Griffa, di Moncalieri, 25 anni; don Alberto Nigra, di Cuorgné, 25 anni; don Iosif Patrascan, nato a Bacau, in Romania, 39 anni, dal '96 in Italia; don Danilo Piras, nato a Lanusei (Ogliastra), 25 anni; don Carlo Pizzocaro, di Lanzo Torinese, 26 anni; don Daniele Presicce, di Orbassano, 39 anni; don Luciano Tiso, di Torino, 29 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento