Il borseggiatore che non ti aspetti al mercato: un nonno di 84 anni

Bloccato dagli agenti

immagine di repertorio

Il ladro che non ti aspetti: un insospettabile nonno di 84 anni. Insospettabile si fa per dire, visto che il suo casellario penale è come un albero di Natale: una carriera criminale iniziata in gioventù e mai terminata, neanche con l'avanzare dell'età.

Nella mattinata di oggi, martedì 29 gennaio 2019, la polizia locale di Chieri ha fermato l'anziano, un italiano residente a Torino, per l'ennesima volta. Era al mercato di piazza Europa e infilava le mani in qualsiasi borsa che avesse a tiro.

Una pattuglia in borghese, però, si è accorta della cosa e ha chiamato rinforzi. In breve sul posto sono arrivati altri agenti e lo hanno fermato proprio mentre stava tentando l'ennesimo colpo ai danni di una signora.

Per lui sono scattati gli arresti domiciliari vista l'età avanzata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento