No Tav, in tremila alla fiaccolata per le vie di Chiomonte

La fiaccolata del movimento No Tav era stata organizzata per protestare contro l'arresto di Elena Garberi e Marianna Valenti, le due attiviste fermate dopo gli scontri del 9 settembre

Immagine d'archivio

Tra le duemila e le tremila persone ieri sera in Val di Susa hanno partecipato a un corteo per le vie di Chiomonte. La fiaccolata, con tante bandiere e striscioni del movimento No Tav, era stata organizzata per protestare contro l'arresto di Elena Garberi, 39 anni, detta Nina, e Marianna Valenti, 20 anni, le due attiviste fermate dopo gli scontri del 9 settembre al cantiere del tunnel geognostico della Maddalena recluse nel carcere di Torino.

La manifestazione ha preso il via dalla stazione di Chiomonte, aperto dalle donne ed è stata caratterizzata da un nuovo striscione con la scritta "Arrestateci tutti", realizzato da alcuni studenti delle scuole superiori. Una volta arrivati al municipio, numerosi slogan sono stati scanditi contro il sindaco Renzo Pinard. Il corteo ha poi fatto ritorno alla stazione. Questa mattina si terrà l'udienza del tribunale della libertà sull'istanza di scarcerazione presentata dai legali delle due attiviste. L'inchiesta è condotta dal pm Nicoletta Quaglino. (ANSA)

NO TAV, LA PROTESTA NON SI FERMA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Auto sorpassa un tram, se ne trova un altro davanti e resta incastrata: linee deviate

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento