Allerta gialla in Piemonte, arrivano pioggia e un metro di neve

Precipitazioni forti sono attese fino alla mattinata di sabato 4 marzo, maltempo anche nel pomeriggio di domenica

Immagine di repertorio

E' allerta gialla in Piemonte, dove è previsto un "deciso peggioramento" delle condizioni meteo per una perturbazione nordatlantica in arrivo sul Mediterraneo.

Precipitazioni forti sono attese fino alla mattinata di sabato 4 marzo, con valori molto forti sul settore prealpino dal Verbano alle Alpi Cozie settentrionali. La quota delle nevicate scenderà dai 1200 metri fino ai 900 metri nelle ore centrali di domani.

Sono attesi complessivamente tra gli 80 e i 100 centimetri di neve.

Venti molto forti da sud, sud-est interesseranno la regione, con raffiche sulle zone Appenniniche e sul settore nord.
Una attenuazione dei fenomeni è prevista già dal pomeriggio di domani. Anche se permarranno condizioni di variabilità.

Una nuova perturbazione è attesa nel pomeriggio di domenica sui rilievi nord-occidentali, con vento forte da ovest.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il rapinatore senza un dente era l'incubo degli alberghi: smascherato dopo sette colpi

    • Incidenti stradali

      Ragazza travolta da carro di carnevale, è gravissima in ospedale

    • Cronaca

      Mettono a segno due spaccate e il furto di un'auto, poi speronano l'auto dei carabinieri

    • Cronaca

      Scatta l'allarme anticendio all'ospedale, uffici al nono piano invasi dal fumo

    I più letti della settimana

    • Torino Outlet Village è realtà, aperti al pubblico 90 negozi delle migliori firme

    • Scuola evacuata e malori tra gli studenti, allarme nell'istituto tecnico

    • Trova il ladro in casa, lui prima la palpeggia e poi fugge

    • Ragazza travolta da carro di carnevale, è gravissima in ospedale

    • Aggressione fuori dalla discoteca, 37enne accoltella il rivale in amore

    • Maltrattamenti: due cani lanciati dai balconi, uno ha perso la vita

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento