Tragedia in ospedale: un neonato muore durante il parto

Gravidanza era stata normale

L'ospedale di Rivoli

Un neonato è morto durante il parto nella mattinata di oggi, sabato 28 aprile 2018, all'ospedale di Rivoli.

E' avvenuto intorno alle 7. A essere stato partorito senza vita è un maschio che, uscito dal corpo della madre 25enne già in arresto cardiaco, mentre nelle ore del travaglio, il battito del cuore era presente. Gli anestesisti e i pediatri presenti in sala parto non sono riusciti a far ripartire il suo cuore e neppure a intubarlo in tempo.

La mamma, sfinita, avrebbe chiesto il parto cesareo da ieri sera alle 22 ma questo non sarebbe stato praticato. La sua gravidanza era sempre stata normale fino alla fine.

Il travaglio è definito "normale" dall'Asl To3, di cui fa parte l'ospedale, ed è stato di 12 ore. Nella fase espulsiva alla donna è stata somministrata dell'ossitocina, ma questo non è servito a far battere il cuore. Il parto è avvenuto tramite ventosa ostetrica.

L'ospedale ha disposto l'esame necroscopico sul corpo, ma è scontato che la procura disporrà una propria autopsia, come da prassi in questi casi.

La famiglia, marocchina, residente a Villar Focchiardo, al momento non ha ancora sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento