Unico uomo nel negozio di abbigliamento femminile, è il ladro: “Volevo fare un regalo alla mia fidanzata”

Arrestato dalla Polizia di Stato

Immagine di repertorio

Solo nell’ultimo mese era stato l’autore di altri quattro furti.  L’ultimo, sfortunato, colpo ha tentato di metterlo a segno in un negozio del centro cittadino di Ivrea, ma non ha avuto fortuna. Il ladro, 40enne, dopo essersi introdotto all’interno del negozio di abbigliamento femminile, approfittando di un attimo di distrazione della proprietaria, si è avvicinato al registratore di cassa.

Solo il passaggio di un agente del Commissariato di zona, libero dal servizio, davanti alle vetrine dell’esercizio commerciale ha fermato il ladro che è stato immediatamente bloccato, proprio qualche attimo prima che riuscisse a mettersi in tasca i contanti custoditi nella cassa. L’uomo goffamente ha cercato di giustificarsi per la sua presenza all’interno del negozio dicendo che avrebbe dovuto acquistare un regalo per la fidanzata.

La perquisizione personale a suo carico ha consentito il rinvenimento di un cacciavite di grosse dimensioni, subito sequestrato. L’uomo, che era già stato protagonista di altri tentati furti in esercizi commerciali della città eporediese nello scorso mese, è stato tratto in arresto per tentato furto e possesso ingiustificato di strumenti atti ad aprire o forzare serrature.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento