I Murazzi del Po intitolati a Gipo Farassino e Fred Buscaglione

I Murazzi del Po porteranno il nome di Gipo Farassino nel tratto a sud del ponte Vittorio Emanuele I, mentre la parte a nord sarà intitolata a Fred Buscaglione

La Comissione toponomastica della città di Torino ha deciso due intitolazioni per ricordare Gipo Farassino e Fred Buscaglione, due tra i più significativi rappresentanti della tradizione musicale contemporanea torinese. I Murazzi del Po porteranno il nome di Farassino, nel tratto a sud del ponte Vittorio Emanuele I, mentre la parte nord sarà intitolata a Buscaglione.

Fino ad oggi il giardino di Mirafiori Sud portava il nome del cantautore e attore italiano, nato a Torino nel 1921 e morto a Roma nel 1960. La nuova intitolazione, in una parte diversa della città, fa sì che quel giardino venga ora intitolato allo scrittore e regista Pierpaolo Pasolini.

Inoltre, il futuro parco previsto nell’area di via Cigna-via Valprato, oggi interessata dal cantiere per il Passante Ferroviario sarà intitolato alla memoria di Aurelio Peccei, fondatore del Club di Roma, partigiano e dirigente industriale scomparso nel 1984. Un sedime stradale ancora di individuare sarà infine dedicato al ricordo del baritono torinese Giuseppe Valdengo (1914-2007).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di sandra
    sandra

    a Buscaglione gli sono già stati nominati i giardini di via Roveda...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia di piazza San Carlo: accusa, condanna a 14 anni per i quattro della banda dello spray

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento