Controlli a tappeto contro i furbetti della corsia d'emergenza: 10 patenti ritirate in poche ore

Anche multa e taglio punti

immagine di repertorio

Controlli a tappeto della polizia stradale di Torino nella giornata di ieri, lunedì 11 novembre 2019, contro il fenomeno dei furbetti della corsia d'emergenza in tangenziale nord.

Gli agenti hanno ritirato dieci patenti in poche ore ad automobilisti che, per saltare le code, si sono messi a destra e hanno sorpassato le altre vetture.

Per tutti, oltre al ritiro della patente, è scattata una multa di 431 euro e un taglio di dieci punti. Il documento, inoltre, rimarrà sospeso per due mesi.

La polizia stradale di Torino, sull'intera tratta (tangenziale nord e sud), quest'anno (che deve ancora terminare) ha già pizzicato 248 conducenti che hanno utilizzato impropriamente la corsia d'emergenza. L'anno scorso ci si era fermati a 'soli' 157.

Il tratto in cui si concentra maggiormente il fenomeno è quello compreso tra gli svincoli Sito Interporto e Statale 24, dove quotidianamente si formano code. Un altro punto critico è quello dello svincolo del Drosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento