'Strage' di multe durante il funerale (compresa l'auto dei beccamorti), la protesta sbarca sul web

Interviene anche il sindaco

Una delle multe staccate dalla polizia locale di Collegno la mattina di martedì

Numerose automobili hanno trovato una multa per divieto di sosta la mattina di martedì 30 aprile 2019 in piazzale Avis e piazzale Cavalieri della Santissima Annunziata a Collegno. Si tratta di persone che stavano partecipando a un funerale. Tra quelle che hanno trovato la sanzione della polizia locale (che ha il comando proprio lì) sul parabrezza c'è anche la vettura delle onoranze funebri.

“Le macchine erano parcheggiate bene, vicino a un muretto, dove non erano di intralcio a nessuno - scrive su Facebook la figlia del cittadino morto a causa di una malattia -. Abbiamo sbagliato, ma credo che sia una cosa veramente triste e meschina! Oggi c’è stato il funerale del mio papà e molte persone che vi hanno partecipato sono andati a casa con questo bel regalo”.

Nel dibattito sulla rete è intervenuto anche il sindaco Francesco Casciano: “Mi dispiace molto. Giovedì mattina (oggi, 2 maggio, ndr) verificherò l’accaduto con il comandante che si è già attivato e che mi ha chiesto di estendere le condoglianze a nome suo e del corpo intero”.

A quel punto la donna ha ringraziato il primo cittadino: “Magari non succederà nulla in seguito, ma le assicuro che nella breve e brutta malattia di mio papà questa è stata l’ennesima ingiustizia ed è stato troppo per noi. Sicuramente abbiamo sbagliato a parcheggiare dove non si poteva, ma se a sbagliare sono stati in molti, vuol dire che qualcosa va cambiato”.

Il popolo di Facebook è diviso: giusto chiudere un occhio vista la situazione oppure applicare alla lettera il codice della strada?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento