Studente del 'Poli' colpito da tubercolosi: è morto in ospedale

Al momento nessun altro contagiato

Il Politecnico, dove è stato riscontrato il caso mortale di tubercolosi

È morto a meta marzo 2019, dopo un paio di settimane di ricovero all'ospedale Amedeo di Savoia, lo studente del Politecnico di Torino a cui a fine febbraio era stata diagnosticata la tubercolosi. Si tratta di un ragazzo cingalese.

I controlli disposti dall'Asl Città di Torino proseguono e non hanno fatto emergere ulteriori criticità, ossia nessun altro ragazzo, almeno per il momento, è stato contagiato.

I medici non escludono che il giovane avesse contratto la malattia da molto tempo e che questa fosse rimasta a lungo senza sintomi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento