La montagna si è portata via Simone, creativo con tanti amici

Vegliato dal suo San Bernardo

Simone Piombo aveva 33 anni ed era un creativo

Creativo, a volte irriverente, simpatico, tifoso della Juventus e dell'Auxilium, amante della montagna e del suo cane San Bernardo Wizzi, che lo ha vegliato fino all'ultimo consentendo il ritrovamento del suo corpo dopo la terribile caduta in montagna avvenuta lunedì 2 luglio 2018 sulle alture di Malciaussia, nel territorio comunale di Usseglio.

Lui era Simone Piombo, 33 anni, di Baldissero Torinese. Da gennaio 2017 lavorava come creative manager per la Verdepastello, agenzia di comunicazione con sede in via Principi d'Acaja a Torino. In passato aveva lavorato per l'Atelier Boldetti e per la Dulàc Farmaceutici.

Aveva studiato anche allo Ied di Madrid e aveva fatto anche qualche esperienza di lavoro in Spagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo piangono numerosissimi amici, oltre alla madre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento