Lutto nel mondo dello sport, muore il presidente Fidal Piemonte

Adriano Aschieris è stato colto da malore mercoledì sera, 15 febbraio. Inutili i tentativi di soccorso

Adriano Aschieris

E’ morto all'improvviso mercoledì sera 15 febbraio Adriano Aschieris, 65 anni, presidente della Fidal Piemonte da ottobre 2016.

“Tutta l'atletica piemontese si stringe all'amata moglie Patrizia, alle figlie e alla nipotina. Ciao Adriano....” si legge nel sito della federazione dell'atletica leggera.

“La tua passione per questo mondo, per i suoi valori più autentici ci sarà da esempio. La famiglia dell'atletica ti abbraccia e si stringe intorno ai tuoi cari” aggiungono i suoi collaboratori che concludono con: “Non ci sono parole per dire quello che tutti proviamo in questo momento se non grazie”.

Aschieris è stato stroncato da un infarto mentre si trovava nella sua casa in val di Susa. Inutile ogni soccorso. L'atletica aveva caratterizzato la sua vita, prima come atleta, poi da dirigente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali del Presidente Fidal Piemonte saranno celebrati sabato 18 febbraio alle 10.30 presso la Cattedrale di San Giusto a Susa.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Coronavirus Piemonte, Icardi: "Test sierologico per dipendenti e ospiti delle case di riposo"

Torna su
TorinoToday è in caricamento