Scende in cantina ad aggiustare la caldaia, pensionato muore intossicato

Il dramma ad Airasca. Luigi Basta, pensionato di 66 anni, è stato trovato senza vita nella cantina di casa. A dare l'allarme il figlio che lo ha trovato senza vita incastrato tra due intercapedini

Luigi Basta, un pensionato di 66 anni, è stato trovato senza vita questa mattina nella sua abitazione di Airasca. L'uomo, ha raccontato la moglie, era sceso in cantina per controllare l'impianto di riscaldamento perché aveva notato del fumo e la cosa lo aveva insospettito.

Da quella cantina però non è più uscito. Quando i Carabinieri, chiamati dal figlio della vittima, sono arrivati hanno trovato il corpo dell'uomo incastrato tra due intercapedini.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, Luigi Basta sarebbe stato ucciso dalle esalazioni di monossido di carbonio dell'impianto provocate dalla caldaia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Io son ben felice che la notizia sia resa nota, per far si che altri non commettano lo stesso errore, ma la notizia non ha nessun senso riportarla falsa....in ogni caso per chi fosse interessato o lo conosca, la notizia reale e sulla "La Stampa" dove ho raccontato ufficialmente la vicenda

  • Questa notizia e' falsa ad un livello tale che insulterei personalmente il giornalista, considerato che sono il nipote della vittima e mi sento toccato tra una tale calunnia

    • condoglianze!i giornalisti sono tutti dei buffoni meritano tanti schiaffi!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Travolto da un furgone mentre si allena in bici, imprenditore muore al Cto

  • Cronaca

    Primo giorno per il Barattolo in via Carcano: arrivano 350 espositori

  • Cronaca

    Si denuda al parco davanti a bimbi, mamme e nonne: arrestato

I più letti della settimana

  • Crolla il cavalcavia a Fossano, schiacciata un’auto dei carabinieri

  • Scontro tra un bus e un'auto a Chivasso, perde la vita una donna

  • Cadaveri di marito e moglie in casa: sono morti a breve distanza l'uno dall'altra

  • E' morto il religioso investito dal tram: era del collegio Sacra Famiglia

  • Travolto da un furgone mentre si allena in bici, imprenditore muore al Cto

  • Investita mentre attraversa la strada, donna trasportata al Cto

Torna su
TorinoToday è in caricamento