Si addormenta con la sigaretta accesa: il divano prende fuoco, morti lui e il suo cane

Tragico incidente in casa

La casa dove è avvenuta la tragedia, in via Novara 7 in borgata Moranda a Trana

Tragedia nella mattinata di oggi, martedì 13 febbraio 2018, in borgata Moranda a Trana. Livio Martinasso, pensionato di 75 anni, è morto intossicato dal fumo sprigionato dall'incendio del divano di casa, in via Novara 7. Con lui è morto, per le stesse ragioni, anche il suo cane, un meticcio molto anziano.

E' probabile che l'uomo si fosse addormentato con la sigaretta accesa. A dare l'allarme sono stati i familiari, che hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e un'ambulanza, ma i sanitari non hanno potuto fare niente per salvare l'anziano, che era già morto.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione di Avigliana, ma è certo che si sia trattato di un fatto accidentale. Sul corpo non è stata disposta l'autopsia: il magistrato di turno ha già dato il nullaosta per i funerali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • povero cane avere un padrone così cretino da fumare a letto

  • poverini.....rip

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto impazzita urta 9 vetture poi si cappotta: agenti a caccia del fuggitivo

  • Cronaca

    Incendio in una casa, trovato morto un uomo

  • Cronaca

    Assi di legno con chiodi trovati dentro l'area cani: è allarme tra i proprietari

  • Politica

    Proseguono i “classici” blocchi auto: le limitazioni per martedì 20 febbraio

I più letti della settimana

  • Juventus-Tottenham streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

  • Addio piccola Bea, zia Sara: "Corri a riabbracciare la mamma"

  • Tutti piangono Raffaele, rimasto ucciso poco prima di diventare papà

  • Dall'auto 'sparano' fiamme sui passanti: cinque persone bloccate

  • La cucina è in pessime condizioni igienico-sanitarie: ristorante chiuso dai carabinieri

  • In arrivo un nuovo ristorante gourmet a marchio Lavazza: aperta la selezione del personale

Torna su
TorinoToday è in caricamento