Tragedia in Valsoana, guardiaparco muore cadendo in una scarpata

L'uomo è caduto da una scarpata ed ha fatto un volo di 150 metri. A recuperarlo, già privo di vita, l'elisoccorso del 118

Tragedia stamane in alta Val Soana dove un guardiaparco è morto cadendo da un burrone. La tragedia si è verificata nel territorio del Comune di Valprato Soana, di fronte alla punta del diavolo.

L'uomo, in forza al Parco nazionale del Gran Paradiso, stava svolgendo le consuete attività di guardiaparco quando è caduto in una scarpata, compiendo un volo di oltre 150 metri nel vuoto. L'impatto, violentissimo, non gli ha lasciato scampo.

A recuperare la salma l'elicottero del 118, intervenuto sul posto a seguito dell'intervento delle squadre di terra della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.

L'uomo stava operando da solo. La mancanza di testimoni renderà difficile ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento