Tragedia in Valsoana, guardiaparco muore cadendo in una scarpata

L'uomo è caduto da una scarpata ed ha fatto un volo di 150 metri. A recuperarlo, già privo di vita, l'elisoccorso del 118

Tragedia stamane in alta Val Soana dove un guardiaparco è morto cadendo da un burrone. La tragedia si è verificata nel territorio del Comune di Valprato Soana, di fronte alla punta del diavolo.

L'uomo, in forza al Parco nazionale del Gran Paradiso, stava svolgendo le consuete attività di guardiaparco quando è caduto in una scarpata, compiendo un volo di oltre 150 metri nel vuoto. L'impatto, violentissimo, non gli ha lasciato scampo.

A recuperare la salma l'elicottero del 118, intervenuto sul posto a seguito dell'intervento delle squadre di terra della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.

L'uomo stava operando da solo. La mancanza di testimoni renderà difficile ricostruire la dinamica dell'incidente.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento