Precipita in un crepaccio, perde la vita consulente finanziario

L'escursionista, 67 anni, è morto sul Colle delle Coupe. A dare l'allarme ci ha pensato la moglie, il corpo ritrovato dai soccorsi

E’ precipitato in un crepaccio ed ha perso la vita. Un escursionista è morto sul Colle delle Coupe, fra le valli di Susa e di Viu', nel territorio fra i Comuni di Chianocco e Usseglio.

L'uomo, Giorgio Casalegno Marro, 67 anni, abitava a Torino e lavorava come consulente finanziario. Marro era uscito ieri nel pomeriggio e non aveva più fatto ritorno a casa. A dare l’allarme è stata proprio la moglie. A trovare il corpo sono stati gli uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. I carabinieri stanno svolgendo accertamenti.

Sempre ieri una guida alpina di 45 anni è morta precipitando dal Bec di Nona, monte delle Alpi Biellesi al confine tra Piemonte e Valle d'Aosta. Sul posto è intervenuto il soccorso alpino valdostano

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Terremoto in tarda serata, trema mezza provincia ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento