Imprenditore torinese scomparso a Panama: arrivata la conferma, è morto

Forse un duplice omicidio

Furio Ferrari aveva 70 anni

E' morto, come sostenevano pochi giorni fa i familiari rimasti a Torino, Furio Ferrari, l'imprenditore edile 70enne da tempo residente in Messico e svanito nel nulla a Panama lo scorso 26 novembre 2017.

Lo ha comunicato oggi, mercoledì 10 gennaio 2018, il Ministero degli esteri all'ex compagna Virginia Sanchesi, che aveva fatto un appello insieme a Elodie, una dei tre figli dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia di Panama sta indagando sulle cause della morte, che potrebbe essere un omicidio. Non è chiaro nelle stesse circostanze sia stata uccisa anche l'attuale moglie, la manager messicana Marialena Vallerino, che è certamente morta (anche per lei è arrivata la conferma alle autorità di Città del Messico) ed è stata seppellita nei giorni scorsi a Panama. Al momento le notizie provenienti dall'istmo centroamericano sono ancora frammentarie e confuse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

Torna su
TorinoToday è in caricamento