Morto Franco Costa, storico volto RAI che ha raccontato Juve e Toro

Addio al giornalista di Novantesimo Minuto

L'annuncio del Tg3 Piemonte

È morto a 77 anni Franco Costa, storico volto del giornalismo sportivo della RAI e del Piemonte in particolare. 29 anni di lavoro nell'emittente pubblica, a lungo inviato della trasmissione 90° Minuto, per la quale curava i servizi sulle partite di Torino e soprattutto Juve. Franco Costa, torinese, è mancato dopo una malattia degenerativa che lo aveva colpito qualche tempo fa.

Famose le sue interviste dopo gara a Gianni Agnelli e a Michel Platini, Costa era un volto familiare per tutti i piemontesi che seguono il tg 3 regionale del Piemonte, per il quale Costa è stato insieme a Carlo Nesti uno degli elementi di spicco nel panorama sportivo e calcistico. Da poco era andato in pensione, continuando però a seguire il calcio: la sera di domenica 21 gennaio la notizia della sua scomparsa è stata data anche dalla Domenica Sportiva e dal tg3 Piemonte della notte.  

Questo il video di un suo servizio sulla partita Juventus-Liegi di Coppa Uefa 1988-89

Francesco Marino, che da anni ha preso il posto di Costa come firma del Tg3 Piemonte sport, lo descrive così: "Sottolineava la distanza che c'è tra il giornalismo sportivo attuale e i suoi tempi e il suo stile. Aveva una capacità di essere discreto, professionale, ma con quella punta di ironia così efficace che tutti ricordano. Era un grande giornalista da spogliatoio: una cosa impensabile, oggi, che gli spogliatoi di Serie A sono assolutamente off limits per i giornalisti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali si svolgeranno mercoledì 24 gennaio alle 10 a Caselle nella parrocchia Santa Maria in via Boschiassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • La parrucchiera che faceva i capelli nonostante dovesse rimanere chiusa: multa e chiusura

Torna su
TorinoToday è in caricamento