Caduto dalle scale in casa: non ce l'ha fatta, è morto dopo tre mesi e mezzo di agonia

Stamattina i funerali

Ferdinando Crivellin aveva 65 anni

Ferdinando Crivellin, 65enne di Rivara, è morto giovedì 9 maggio 2019 nel reparto di lungodegenza dell'ospedale di Cuorgné dove era ricoverato dalla notte del 30 gennaio scorso conseguentemente a una rovinosa caduta dalle scale di casa, in via Pont, frazione Camagna.

Nei tre mesi e mezzo di agonia era passato dall'ospedale Cto di Torino a quello di Ivrea, fino all'ultimo trasporto a Cuorgné. Le sue condizioni non sono mai migliorate.

Prima di andare in pensione aveva lavorato come operaio specializzato anche in Brasile. Si era sposato due volte (la prima era rimasto vedovo), l'ultima con la moglie Stefania (che aveva cercato di soccorrerlo disperatamente quella notte), e aveva avuto tre figli: Alessandro, Roberta e Tommaso. Lascia anche l'anziana madre Teresa, le sorelle Desolina e Antonella e il fratello Claudio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento