Sale sul tetto a sistemare l'antenna, scivola e muore

Caduta di 10 metri

immagine di repertorio

Un agente di commercio 60enne di Corio, Eugenio Garetto, è morto nella serata di ieri precipitando dal tetto della sua casa dove era salito per sistemare l'antenna della televisione. La tragedia è avvenuta in frazione Case Moretto.

L'uomo ha perso l'equilibrio e non è riuscito ad aggrapparsi a nulla precipitando nel vuoto per una decina di metri e schiantandosi a terra.

L'immediato intervento dei sanitari del 118 e il trasporto in elisoccorso all'ospedale Cto non è riuscito a salvargli la vita. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che sono sicuri che si sia trattato di un incidente.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento