None dice addio a Domenico Bastino, a capo del paese per 13 anni

Aveva 65 anni ed era affetto da un male incurabile che lo aveva costretto a lasciare la vita politica lo scorso novembre

Domenico Bastino aveva 65 anni

E' morto ieri, venerdì 6 gennaio, l'ex sindaco di None Domenico Bastino, che fu alla guida del Comune per quattro volte, per un totale di 13 anni, tra il 1990 e il 2005.

Aveva 65 anni ed era affetto da un male incurabile. Negli ultimi anni era un esponente della minoranza consiliare, nella lista Progetto Comune. Aveva lasciato la vita pubblica lo scorso novembre a causa della malattia lasciando una lettera letta in aula dal suo compagno di partito Giovanni Garabello.

"Un esempio di politica a misura d'uomo. Un esempio di politica che non aveva bisogno di social per ascoltare i cittadini e per fare le cose necessarie per il paese. Un esempio, punto. Ciao Domenico, ci mancherai", lo ricorda un amico su Facebook.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento