Ciclista colto da malore sul sentiero verso lo Chaberton: per lui, inutili i soccorsi

Il fatto è accaduto su un sentiero molto conosciuto dagli appassionati

Tragedia nel pomeriggio di domenica sul sentiero che da Fenils, frazione di Cesana Torinese, porta sul Monte Chaberton. Un ciclista residente a Torino, di 59 anni, si è sentito male ed è morto.

E' stato il 118 a soccorrere l'uomo ma ogni tentativo di rianimazione è risultata inutile. Secondo i primi accertamenti medici, il torinese è stato stroncato da un malore mentre si trovava nella zona di Pra Claud. Si tratta di un sentiero molto battuto dagli appassionati della bicicletta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento