Ciclista colto da malore sul sentiero verso lo Chaberton: per lui, inutili i soccorsi

Il fatto è accaduto su un sentiero molto conosciuto dagli appassionati

Tragedia nel pomeriggio di domenica sul sentiero che da Fenils, frazione di Cesana Torinese, porta sul Monte Chaberton. Un ciclista residente a Torino, di 59 anni, si è sentito male ed è morto.

E' stato il 118 a soccorrere l'uomo ma ogni tentativo di rianimazione è risultata inutile. Secondo i primi accertamenti medici, il torinese è stato stroncato da un malore mentre si trovava nella zona di Pra Claud. Si tratta di un sentiero molto battuto dagli appassionati della bicicletta. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento