Tragedia nella casa di riposo: ospite precipita dalla scala e muore

La famiglia chiede chiarezza

La casa di riposo Conti di Rebuffo di Villafranca Piemonte, teatro della tragedia

Un pensionato 82enne di Vigone affetto da morbo di Parkinson, Giovanni Battista Marchisone, è morto giovedì 1 febbraio 2018 all'ospedale a Pinerolo dove era stato trasportato dopo essere precipitato, lo scorso 21 gennaio 2018, dalla scala antincendio della casa di riposo Conti di Rebuffo di via Roma 66 a Villafranca Piemonte, dove abitava dall'inizio dell'anno.

La procura di Torino ha aperto un’inchiesta, al momento di atti relativi (senza ipotesi di reato né indagati) sulla sua morte dopo che la figlia ha presentato denuncia ai carabinieri e si è affidata all'avvocato Cristina Bassignana per seguire l'iter giudiziario. In particolare, i familiari si chiedono come abbia fatto il loro caro a raggiungere la scala anticendio, dato che avrebbe dovuto essere sorvegliato a vista.

Il fascicolo è in mano al pm Rossella Salvati, che ha disposto l'autopsia, che ha confermato che la morte è avvenuta per il politrauma subito. I carabinieri, invece, hanno acquisito le cartelle cliniche dalla casa di riposo.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento