Schiacciato da una lastra di acciaio, muore un operaio di 53 anni

Andrei Pianov, 53 anni residente a Moncalieri, è morto mentre era a lavoro all'interno della ditta "Gatta" a Colleretto Giacosa. A dare l'allarme i colleghi, ma l'arrivo dei soccorsi è stato inutile

Stava spostando una lastra di acciaio con un carro ponte quando questa l'ha schiacciato uccidendolo sul colpo. E' successo a Colleretto Giacosa nel pomeriggio di ieri, all'interno della ditta "Gatta snc" per cui l'operaio lavorava.

A dare l'allarme sono stati i colleghi dell'uomo. Inutile però l'arrivo dei soccorsi in elicottero, per Andrei Pianov (53 anni) non c'era più nulla da fare. La vittima era di origine romena e residente a Moncalieri.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Ivrea e lo Spresal dell'Asl To4, per svolgere gli accertamenti sulla dinamica dell'incidente.

Quello avvenuto a Colleretto Giacosa è il secondo tragico incidente sul lavoro avvenuto in un solo giorno. Poche ore prima aveva perso la vita Alessandro Lupo, un cinquantaduenne di Strambino, precipitato da sette metri mentre stava potando un albero a Parella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento