Precipitata dal tetto di casa: è stato un tragico incidente

Ragazza era ubriaca

Jaden Barnes-Sharrow, canadese di 21 anni

Era verosimilmente ubriaca Jaden Barnes-Sharrow, la 21enne canadese morta nella notte dello scorso venerdì 30 marzo 2018 precipitando nel cortile di via Groppello 16, a una decina di metri dalla mansarda in cui abitava (al 18).

E' quanto emerge dopo l'autopsia eseguita oggi, martedì 3 aprile 2018, su incarico del pm Manuela Pedrotta che coordina le indagini dei carabinieri.

La morte della ragazza, a Torino per studio e lavoro da alcuni mesi, sarebbe dunque un tragico incidente. Uscita sul tetto dei palazzi intorno alle 3 di notte, forse resi viscidi dalla pioggia, la giovane sarebbe scivolata nel vuoto per una ventina di metri, senza scampo.

Anche i genitori, arrivati in Italia dalla zona di Ottawa dove la giovane risiedeva prima del trasferimento nella nostra città, avevano detto ai carabinieri di averla sempre sentita serena e di non credere all'ipotesi che si fosse suicidata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la conclusione definitiva del caso sarà necessario attendere l'esito dell'esame tossicologico sul corpo, per cui bisognerà attendere tre settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento