E' morta Giovanna Borbonese, erede del celebre marchio di borse

Il padre fondò la nota casa di pelletteria negli anni 50

Il mondo della moda è in lutto. Si è spenta a solo 56 anni, dopo una breve malattia, l'erede del celebre marchio di borse, Giovanna Borbonese. Figlia di Umberto, lo stilista torinese che negli anni 50 lanciò il famoso marchio di borse in occhio di pernice, laureata in architettura, aveva iniziato a lavorare nell'azienda del padre fin da ragazza.

Dal genitore aveva ereditato il grande estro e l'originalità e a Torino, dal 1990 gestiva il negozio del marchio, frequentato dalle signore "bene" della città. Negli ultimi tempi Giovanna Borbonese si occupava anche di arredamento e aveva creato una linea di oggetti per la casa e cornici preziose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento