E' morta Giovanna Borbonese, erede del celebre marchio di borse

Il padre fondò la nota casa di pelletteria negli anni 50

Il mondo della moda è in lutto. Si è spenta a solo 56 anni, dopo una breve malattia, l'erede del celebre marchio di borse, Giovanna Borbonese. Figlia di Umberto, lo stilista torinese che negli anni 50 lanciò il famoso marchio di borse in occhio di pernice, laureata in architettura, aveva iniziato a lavorare nell'azienda del padre fin da ragazza.

Dal genitore aveva ereditato il grande estro e l'originalità e a Torino, dal 1990 gestiva il negozio del marchio, frequentato dalle signore "bene" della città. Negli ultimi tempi Giovanna Borbonese si occupava anche di arredamento e aveva creato una linea di oggetti per la casa e cornici preziose. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento