Liberato dal giudice, 'impazzisce' perché non ha indietro il cellulare e morde gli agenti

Così finisce in galera

La polizia davanti al tribunale (immagine di repertorio)

Arrestato con l'accusa di essere uno spacciatore e scarcerato dal giudice, è esploso diventando violento quando ha saputo che avrebbe dovuto aspettare per avere indietro il suo telefono cellulare.

Protagonista dell'accaduto, all'ora di pranzo di giovedì 17 gennaio 2019 in tribunale a Torino, è un nigeriano di 22 anni che ha aggredito a calci e morsi i poliziotti delle volanti che gli stavano restituendo i documenti e gli altri oggetti personali.

Per lui, che aveva passato la mattinata in una cella di sicurezza di un commissariato, si sono aperte le porte del carcere con l'accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Il cellulare, in realtà, non era sparito, ma era ancora sotto sequestro: sarebbe stato necessario aspettare un provvedimento apposito da parte della procura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (15)

  • morde?sara mica parente di suarez calciatore del Barcellona

  • doveva mordere il giudice ....ma come è possibile che questi delinquenti vengano sempre è quasi subito liberati....rimandiamo da dove sono venuti.,noi non vogliamo altri delinquenti ...ci bastano i nostri ...purtroppo

  • Di cui minorato, e non solo, incontrastabile sei detentore del podio. Se no hai paura, vai in Redazione, se non hai paura vai a dire al padre di quel ragazzo di pagare lui il riscatto.

  • .... certo che no, Richoglyone, come faccio ad avere paura di cagasotto della tua risma?...ne potrei avere della polizia postale, ma anche quello era uno dei tuoi deliri da minorato psichico complessato...

  • Povero spacciamerda, si sara' inquietato per tutti i numeri dei topi di fogna drogati registrati sul telefonino. Quando esce, fra qualche settimana, i capi di questa m×€da gli daranno il benvenuto al fulmicotone.

  • Mordono pure.

  • Forse non capite che senza il telefono è praticamente rovinato. I "clienti" non possono chiamarlo e tutti i numeri in rubrica diventano off-limits. Come riprende a commerciare? Possibile che forze dell'ordine e magistrati facciano finta di niente?

  • Mandarlo nella Savana o nella giungla a mordere i serpenti!!

  • Evidentemente doveva telefonare ai suoi amici presi dai barconi in questi giorni, e che la boldrini e il papa non vedono l'ora di vederli per strada a spacciare e a mordere

  • La cui precedenza, l'altro mondo, Le e' stata concessa come suo diritto inalienabile.

  • Anche a richy, gli hanno restituito il cellulare,per scrivere tutta la sua frustrazione verso gli altri utenti ke manco lo kakano...contento tu :-(

  • Vai a dirglielo di persona visto che, a parole, non hai problemi. Vai anche a denunciare la Redazione per favoreggiamento. Paura di...essere massacrato..?

  • Avrebbero dovuto lasciarglielo spiegare dal giudice, così magari tutti e due capivano qualcosa...

  • Stufo pensaci tu...

  • Beh, espellerlo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studente del 'Poli' colpito da tubercolosi: è morto in ospedale

  • Cronaca

    Alpinista precipita durante l'escursione: morto sul colpo

  • Cronaca

    Sgozzato al mercato del libero scambio: assassino condannato a 12 anni

  • Incidenti stradali

    Investita e uccisa da un tir: condannato il conducente, non avrebbe dovuto passare di lì

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Daniele è stato ritrovato: un telespettatore chiama la trasmissione televisiva

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Rapina nel supermercato: banditi armati di pistola fuggono col bottino

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

  • Accoltella il vicino di casa al culmine di una lite su questioni condominiali: arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento