Minorenne fugge da una comunità e rapina una coetanea: ritrovata in Brianza

La giovane si era allontanata da Torino

Immagine di repertorio

Rintracciata a Carate Brianza una giovane spagnola di 17 anni. La ragazza, in custodia cautelare in una comunità protetta a Torino, alcuni giorni fa era fuggita dalla struttura.

Dopo il suo allontanamento la studentessa aveva avuto una colluttazione con una coetanea, al termine della quale le aveva portato via la borsetta. La minorenne spagnola è stata ritrovata domenica a Carate Brianza, mentre passeggiava in centro.

E’ stata accompagnata in stato di arresto per violazione del soggiorno obbligato e rapina al carcere minorile femminile di Pontremoli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento