Scrive alla ex: "Se non vieni qui mi ammazzo". Ma arrivano i carabinieri e lo disarmano

Pistola con 15 colpi

Il negozio Decathlon di corso Savona a Moncalieri

I carabinieri hanno salvato un 48enne italiano residente a Nichelino, ex vigiliante, che nel pomeriggio di ieri, martedì 16 luglio 2019, ha minacciato di suicidarsi nel parcheggio del negozio Decathlon di corso Savona a Moncalieri.

L'uomo aveva in mano una pistola rubata a un suo ex collega e aveva scritto un messaggio all'ex compagna annunciandole di volere uccidersi se lei non lo avesse raggiunto subito nel parcheggio.

Quando ha visto i militari, però, è andato su tutte le furie e si è scagliato contro di loro. Nella colluttazione un paio di militari sono rimasti feriti, poi lui è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione illegale di arma da fuoco.

La pistola, che è stata sequestrata aveva 15 colpi inseriti.

L'uomo aveva perso il posto di lavoro proprio a causa delle continue minacce alla ex. Ieri, però, è riuscito a prendere l'arma da un armadietto dell'istituto di vigilanza per cui lavorava.

pistola-tenta-suicidio-parcheggio-decathlon-moncalieri-190716-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento