Centri sociali: minacce sul web per pm di Torino

Su internet circolano foto segnaletiche (finte) del magistrato Andrea Padalino con una poesia, dal tono scherzoso, che si conclude con esplicite minacce

Uno dei pubblici ministeri di Torino, Andrea Padalino, è stato preso di mira sul web. Il magistrato si sta occupando dell'inchiesta torinese contro il movimento antagonista. Tra i siti internet circola un grande ritratto del magistrato, nello stile delle foto segnaletiche, e una poesia, dal tono inizialmente scherzoso, che si conclude con esplicite minacce. Il pm segue la maxi-inchiesta su una catena di episodi avvenuti in due anni di manifestazioni in città, fra i quali il lancio di letame nel prestigioso ristorante Del Cambio. La richiesta di rinvio a giudizio, che riguarda 40 persone per una sessantina di capi d'accusa - da quanto si è saputo - è pronta per essere inoltrata al gip.

L'indagine riguarda i tre anni (dal 2008 al 2010) di iniziative di protesta contro il Cie, la Croce Rossa, la Lega Nord, vari esponenti politici. I magistrati, inizialmente, avevano ipotizzato l'associazione per delinquere, ma la Cassazione, nel confermare l'annullamento di alcuni arresti, stabilì che i numerosi episodi contestati non rientrassero in un piano insurrezionale preordinato, ma fossero singole manifestazioni di "dissenso animato". I capi d'accusa riguardano dunque reati puniti con ammende o con pene detentive molto lievi, come l'accensione di fumogeni e petardi, il vilipendio alle forze di polizia, il disturbo della quiete pubblica, le ingiurie, le molestie, l'istigazione a delinquere, l'imbrattamento, la diffamazione. Non mancano, comunque, delle ipotesi più gravi, come la violenza privata, la resistenza a pubblico ufficiale, la violazione di domicilio, il danneggiamento, le lesioni (tre giorni di prognosi) a un poliziotto ferito a un pollice durante un parapiglia. (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Coronavirus Piemonte, Icardi: "Test sierologico per dipendenti e ospiti delle case di riposo"

Torna su
TorinoToday è in caricamento