Colpito da meningite a otto anni. Caso accertato a Buttigliera Alta

Un caso di meningite batterica è stato diagnosticato dai medici dell'Asl To3 a Buttigliera Alta. Sta rispondendo bene alle terapie ed è stato dichiarato fuori pericolo di vita

Un bambino di otto anni di Buttigliera Alta è ricoverato al Regina Margherita per un caso accertato di meningite batterica. In seguito alla diagnosi circa 60 persone, tra i suoi compagni di scuola, insegnanti, personale scolastico e alcuni ragazzini che avevano giocato con lui all'oratorio ieri pomeriggio, sono stati sottoposti a profilassi antibiotica.

Dopo l'accertamento dei medici dell'Al To3 di Buttigliera Alta, il bambino è stato portato nell'ospedale Regina Margherita di Torino nella serata di ieri. Secondo quanto si apprende dai medici sta rispondendo bene alle terapie ed è già stato dichiarato fuori pericolo di vita.

Fino alla tarda mattinata di oggi è rimasto nel reparto di rianimazione. I medici hanno poi deciso di trasferirlo in quello di infettivologia, anche se resta in isolamento a scopo precauzionale.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento