Colpito da meningite a otto anni. Caso accertato a Buttigliera Alta

Un caso di meningite batterica è stato diagnosticato dai medici dell'Asl To3 a Buttigliera Alta. Sta rispondendo bene alle terapie ed è stato dichiarato fuori pericolo di vita

Un bambino di otto anni di Buttigliera Alta è ricoverato al Regina Margherita per un caso accertato di meningite batterica. In seguito alla diagnosi circa 60 persone, tra i suoi compagni di scuola, insegnanti, personale scolastico e alcuni ragazzini che avevano giocato con lui all'oratorio ieri pomeriggio, sono stati sottoposti a profilassi antibiotica.

Dopo l'accertamento dei medici dell'Al To3 di Buttigliera Alta, il bambino è stato portato nell'ospedale Regina Margherita di Torino nella serata di ieri. Secondo quanto si apprende dai medici sta rispondendo bene alle terapie ed è già stato dichiarato fuori pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fino alla tarda mattinata di oggi è rimasto nel reparto di rianimazione. I medici hanno poi deciso di trasferirlo in quello di infettivologia, anche se resta in isolamento a scopo precauzionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento