domenica, 21 dicembre 4℃

Il liceo "Planck" tornerà paritario, lo sentenzia il Tar del Piemonte

L'istituto aveva perso la parità a causa dell'esiguo numero di studenti, tre nella prima classe. Il Tar non ha ritenuto valido l'obbligo di avere otto allievi per classe

Redazione 21 giugno 2012

Il Tar del Piemonte ha restituito la parità al liceo scientifico privato Max Planck, di Torino. Il Tribunale ha così accolto un ricorso della Gesasco, la società di gestione. La parità era stata revocata dall'Ufficio scolastico regionale perché la prima classe era composta da 3 alunni. L'obbligo di avere almeno otto allievi per classe, previsto da un decreto del 2007, era stato annullato da precedenti sentenze del Tar del Lazio.

Al "Planck" la parità era stata revocata nell'aprile del 2011. Il Miur, prendendo atto della giurisprudenza amministrativa, il 24 giugno successivo invitò le Direzioni regionali a non tenere conto delle indicazioni del decreto del 2007.

Annuncio promozionale

(fonte ANSA)

Parella
istruzione

Commenti