Uccide la moglie al termine di un litigio, tragedia a Pinerolo

Dopo aver compiuto l'omicidio ha ripulito il luogo del delitto, ha chiamato i parenti e scritto i motivi del suo gesto in una lunga lettera. La vittima della tragedia è la sessantaquattrenne Maria Pia Garnero

Ha ucciso la moglie a coltellate, ha ripulito la scena del crimine e poi ha avvisato i parenti della tragedia avvenuta mentre in una lettera scriveva i motivi del gesto. Tutto questo è successo nel giro di poche ore a Pinerolo, nella casa dove da anni vivevano sia l'uxoricida Lorenzo Ostella, 65 anni, sia la vittima Maria Pia Garnero, 64 anni.

Il delitto si è consumato durante la notte. Al termine di un violento litigio l'uomo ha colpito la donna con più fendenti fino ad ucciderla. Poi è rimasto in casa per diverse ore, tempo in cui ha ripulito le macchie di sangue e nascosto il corpo della moglie, ormai privo di vita. Prima di capire cosa fare si è sbarazzato di tutta la roba insanguinata (compresa una vestaglia), buttata in un cassonetto ad oltre un chilometro di distanza dall'abitazione.

Tornato a casa ha preso carta e penna e in una lunga lettera ha scritto i motivi che lo hanno portato a compiere un gesto così estremo e giustificando il tutto con le crisi nervose della moglie.

Molte ore dopo l'omicidio l'uomo ha avvisato i parenti. Con una telefonata denunciava l'accaduto, chiedendo se qualcuno potesse andare a trovarlo a casa. Alla porta dell'abitazione però si sono presentati i Carabinieri e l'uomo non ha opposto alcuna resistenza. Portato in caserma Lorenzo Ostello è stato sottoposto ad un lungo interrogatorio che ha anticipato l'apertura di un fascicolo del pm Vito Destito per omicidio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Meteo

      Dopo il caldo africano arrivano i temporali, le previsioni dei prossimi giorni

    • Cronaca

      Autobus in fiamme in via Bologna, una persona intossicata dal fumo (Video)

    • Cronaca

      Sciopero annullato, lunedì 26 giugno i mezzi pubblici viaggiano regolarmente

    • Elezioni comunali 2017

      Chivasso, Claudio Castello è sindaco

    I più letti della settimana

    • Caos in piazza Santa Giulia, scontri durante i controlli sull’ordinanza anti-vetro (VIDEO)

    • Choc all'ospedale di Casale Monferrato: un medico assassinato da un suo collega

    • Neonato ucciso dalla mamma, il compagno non era il padre

    • Terribile schianto in tangenziale: quattro feriti, una donna ne avrà per due mesi

    • Tragedia sulle spiagge della Versilia, torinese muore poco dopo essere entrato in acqua

    • Un'anziana e due fratelli tra rifiuti e degrado, intervengono i carabinieri

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento