Giro di canne nel parco pubblico: lo gestiscono due ragazzini benestanti

Uno ha appena 13 anni

Il parco di Villa Ogliani a Rivara

Gestori di un giro di spaccio di marijuana a 13 e 14 anni nel parco pubblico. E' quanto hanno scoperto, a metà febbraio 2018, i carabinieri della stazione di Rivara nell'area verde di Villa Ogliani.

I due ragazzini sono figli di famiglie benestanti del paese. I militari dell'Arma sono arrivati a loro seguendo i clienti, altrettanto giovani. Non è comunque chiaro se le canne fossero a loro volta vendute oppure regalate dalla coppia agli amici, magari per fare bella figura.

Il 14enne è stato denunciato, mentre l'altro non è imputabile.

I familiari dei due non si erano accorti di niente e continuavano a elargire loro la paghetta con cui, appunto, loro acquistavano la droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento