Sequestrati 5 kg di marijuana al campo nomadi di strada Aeroporto

La droga era nascosta sotto una panca di ferro capovolta e confusa tra rifiuti di ogni genere, all’interno di un edificio in stato di abbandono

Gli agenti del Nucleo Nomadi della Polizia municipale, durante un controllo al Campo Nomadi di strada Aeroporto, hanno sequestrato quasi 5 chili di marijuana conservata in un borsone di tela nero. La droga era nascosta sotto una panca di ferro capovolta e confusa tra rifiuti di ogni genere, all’interno di un edificio in stato di abbandono. Sono in corso le indagini per accertare a chi appartiene quel quantitativo di droga e per quali fini era stata nascosta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento