Marco Gilli nuovo rettore del Politecnico di Torino, eletto con 537 voti

Con i suoi 46 anni Marco Gilli è il secondo rettore più giovane della storia del Politecnico torinese. Eletto al primo turno con 537 voti, lascia la carica di prorettore svolta da dopo la nomina a ministro di Francesco Profumo

Marco Gilli è stato eletto al primo turno con 537 voti nuovo rettore del Politecnico di Torino. Con i suoi 46 anni è il più giovane rettore dell'ateneo torinese dopo Gustavo Colonnetti (36 anni, nominato nel 1922), ma anche il primo rettore nominato dopo la riforma universitaria. Fino ad oggi aveva ricoperto la carica di prorettore ed era stato facente funzioni dopo la nomina a ministro di Francesco Profumo, il suo predecessore.

Dopo l'elezione Gilli ha espresso grande entusiasmo e voglia di lavorare e crescere ancora. "Il Politecnico si candida a entrare definitivamente nel novero delle migliori università tecniche europee". Gilli ha anche indicato le linee guida del proprio mandato: potenziamento della ricerca collaborativa partecipando anche a progetti di ricerca internazionali; massima attenzione alla qualità dei prodotti della ricerca; focalizzazione della formazione puntando molto sulla qualità.

Inoltre uno dei punti su cui si focalizzerà molto sarà il diritto allo studio e supporto dei meritevoli, valorizzando gli studenti di talento attraverso politiche premiali. (Ansa)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Come dire ... elezione scontata! ma fa parte della vita delle grandi e solide organizzazioni non avere problemi di successione e procedere ai ricambi di vertice in modo indolore. Il Poli si conferma struttura universitria d'eccelenza!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

  • Cronaca

    Bulle picchiano una ragazza più giovane nel parco: condannate, dovranno risarcirla per restare libere

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento