Esuberi all'Armani, la protesta dei lavoratori andrà avanti fino a sabato

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale

La protesta degli operai dell'Armani

Si è tenuta oggi pomeriggio, giovedì 20 aprile, la protesta dei lavoratori della Giorgio Armani Operations di Settimo Torinese.

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale.

“Caduta di stile”, “Armani vogliamo lavorare” sono le frasi comparse sugli striscioni, dissenso assoluto dei lavoratori.

Intanto otto ore di sciopero con un nuovo presidio sono state indette per domani e per sabato 22.

Chiediamo che l'azienda cancelli gli esuberi e apra una trattativa vera. Non si può lasciare sul lastrico 110 famiglie, senza prevedere incentivi e ricollocazione. Oltretutto molte sono donne e monoreddito”, afferma Gianpiero Drappero, segretario generale della Femca Cisl.

Protesta Armani2-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esplosione distrugge le vetrate dell'asilo: individuati tre ragazzi

  • Cronaca

    Parte una scheggia mentre cambia il contatore: addetto perde un occhio

  • Cronaca

    Bloccata e rapinata con un coltello alla gola, pubblica un video-denuncia

  • Cronaca

    Cade il ponte mobile e lo travolge: vivo per miracolo

I più letti della settimana

  • La dea bendata colpisce ancora: vinto un milione, è caccia al superfortunato

  • Tragedia nella notte: tram travolge e uccide un uomo che attraversa

  • Smog, prosegue il blocco "7 su 7" dei diesel fino all'Euro 4

  • Rimane sull'autobus e scompare: trovato morto

  • Smog e traffico: i blocchi attivi lunedì 15 gennaio

  • Manovre folli con la betoniera per tentare di investire i rom: 55enne arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento