Esuberi all'Armani, la protesta dei lavoratori andrà avanti fino a sabato

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale

La protesta degli operai dell'Armani

Si è tenuta oggi pomeriggio, giovedì 20 aprile, la protesta dei lavoratori della Giorgio Armani Operations di Settimo Torinese.

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale.

“Caduta di stile”, “Armani vogliamo lavorare” sono le frasi comparse sugli striscioni, dissenso assoluto dei lavoratori.

Intanto otto ore di sciopero con un nuovo presidio sono state indette per domani e per sabato 22.

Chiediamo che l'azienda cancelli gli esuberi e apra una trattativa vera. Non si può lasciare sul lastrico 110 famiglie, senza prevedere incentivi e ricollocazione. Oltretutto molte sono donne e monoreddito”, afferma Gianpiero Drappero, segretario generale della Femca Cisl.

Protesta Armani2-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Selfie sui tetti per ottenere consensi sui social: 9 minorenni salvati

  • Cronaca

    "Potete donare dei soldi per la piccola Bea?": ma è una truffa

  • Incidenti stradali

    Furgone vuole superare la coda, ma centra una macchina: donna in ospedale

  • Cronaca

    Scoperta nota discoteca senza autorizzazioni, sanzionato il titolare

I più letti della settimana

  • Topi e nutrie diventano spiedini da street food: il sequestro in strada

  • Juventus-Napoli streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

  • Moto finisce sotto carroattrezzi, morto il centauro

  • Moto si scontra contro un'auto all'incrocio, morto il centauro

  • Esce di strada e finisce contro un'auto parcheggiata: in ospedale

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: traffico completamente in tilt

Torna su
TorinoToday è in caricamento