Esuberi all'Armani, la protesta dei lavoratori andrà avanti fino a sabato

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale

La protesta degli operai dell'Armani

Si è tenuta oggi pomeriggio, giovedì 20 aprile, la protesta dei lavoratori della Giorgio Armani Operations di Settimo Torinese.

Gli operai hanno manifestato davanti ai cancelli dello stabilimento bloccando per qualche minuto il traffico stradale sulla statale.

“Caduta di stile”, “Armani vogliamo lavorare” sono le frasi comparse sugli striscioni, dissenso assoluto dei lavoratori.

Intanto otto ore di sciopero con un nuovo presidio sono state indette per domani e per sabato 22.

Chiediamo che l'azienda cancelli gli esuberi e apra una trattativa vera. Non si può lasciare sul lastrico 110 famiglie, senza prevedere incentivi e ricollocazione. Oltretutto molte sono donne e monoreddito”, afferma Gianpiero Drappero, segretario generale della Femca Cisl.

Protesta Armani2-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bimbo morto al rally di Coassolo, domani l'autopsia

    • Cronaca

      Tragedia sulla pista di go-kart, a 9 anni cade dalla minimoto e muore

    • Cronaca

      Donna scomparsa a Lanzo, il cadavere trovato sotto il Ponte del Diavolo

    I più letti della settimana

    • Colto da un malore in strada, muore sotto gli occhi dei genitori

    • Incidente mortale in mattinata, deceduto un motociclista

    • Ragazzo in bici investito da un'auto: la conducente lo rimprovera e se ne va

    • Arriva al pronto soccorso con una freccia conficcata nel collo, 40enne salvato

    • Auto si ribalta in mezzo alla carreggiata: lunghe code e rallentamenti

    • Truffa dello specchietto, malviventi in azione davanti all'ospedale

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento