Studenti in strada: "No alla chiusura del Luxemburg e del Copernico"

Gli studenti hanno raggiunto prima il Palazzo di Giustizia e poi la sede della Provincia di Torino. Chiusure a rischio a causa del materiale dei controsoffitti

Gli studenti degli istituti superiori Luxemburg e Copernico di Torino sono scesi in piazza a protestare contro l'ipotesi chiusura delle scuole. E' di sabato infatti la notizia che l'Asl, effettuando delle analisi dopo i crolli avvenuti di recente, ha trovato della fibra di vetro ritenuta potenzialmente cancerogena nei controsoffitti.

Quello che chiedono gli studenti è che si passi subito alla bonifica, sfruttando la pausa delle prossime vacanze estive. Il corteo ha raggiunto il palazzo di giustizia ed è stato ricevuto dal procuratore generale, Marcello Maddalena, dopodiché si è diretto a Palazzo Cisterna, sede della Provincia, che oggi deve esprimersi sulla chiusura.

La vicenda è arrivata fino al procuratore di Torino Raffaele Guariniello, il quale ha aperto un'inchiesta, per il momento senza indagati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto tampona un tir e resta incastrata sotto: ragazzina morta, ferite le sue sorelle e la mamma

  • Cronaca

    La sua azienda fallisce e lui resta anche senza casa: si getta da un capannone

  • Cronaca

    Vuole saltare la coda al pronto soccorso e si spaccia per parlamentare: chiama la polizia e viene denunciato

  • Cronaca

    Sciagura del Monte Bianco: domani i funerali, ma non ci sono i corpi di Elisa e Alessandro

I più letti della settimana

  • Sciacallaggio tra le macerie di Genova: fermate tre torinesi che stavano rubando

  • Tragedia di Genova, quattro torinesi tra le vittime: Andrea, Claudia, Manuele e Camilla

  • Il senatore tenta di ammazzarsi nella vasca da bagno, ma viene soccorso e salvato

  • Tentato stupro nel parco: vittima salvata da un passante, maniaco arrestato

  • Pedofilo trovato sdraiato vicino a un bambino di nove anni: fermato all'ultimo momento

  • Omicidio nella notte: figliastro spara nove colpi al patrigno, morto ex poliziotto

Torna su
TorinoToday è in caricamento