Animalisti a Colleretto Giocosa, "No a sperimentazione su animali"

Una manifestazione pacifica davanti all'Rbm in provincia di Torino. "Il nostro obiettivo è far sì che l'Istituto cessi di eseguire esperimenti su animali"

Questa mattina un gruppo di un centinaio di animalisti ha organizzato un presidio di protesta davanti ai cancelli dell'Istituto Di Ricerche Biomediche di Colleretto Giocosa.

I manifestanti sono provenienti da tutto il Piemonte e dal Nord Italia. Le proteste non hanno fatto registrare scontri o tensioni, si è svolto tutto in maniera pacifica. "Siamo un gruppo animalista in difesa dei diritti degli animali e in special modo contro la vivisezione e a favore della chiusura di RBM - si legge sul gruppo facebook di 'No Rbm no vivisezione' - Secondo il sito web della stessa RBM, e come risulta anche dalle pubblicazioni sotto riportate, gli studi tossicologici vengono compiuti su roditori (topi, ratti, cavie, conigli, gerbilli, criceti), cani e scimmie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il prossimo 29 dicembre è previsto un corteo ad Ivrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento