Palpeggia due ragazze sul bus: maniaco colto sul fatto e arrestato

Non nuovo a questi episodi

immagine di repertorio

Due ragazze di 22 e 23 anni sono state molestate nel pomeriggio di ieri, martedì 6 febbraio 2017, a bordo di bus della linea 68, da un 49enne italiano che è stato arrestato dalla polizia locale con l'accusa di violenza sessuale. Gli episodi sono avvenuti nella zona della fermata di corso Vittorio Emanuele II angolo corso Inghilterra.

L'uomo era salito poco prima e, dopo avere urtato le due ragazze con uno zaino, ha iniziato a palpeggiarle. Le giovani, impietrite, hanno faticato a reagire ma a quel punto sono entrati in scena gli agenti che hanno fatto bloccare il bus e hanno fatto scendere il molestatore e le sue vittime, che hanno confermato di essere state importunate.

L'arrestato non è nuovo a episodi del genere, tra l'altro sempre con lo stesso modus operandi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento