Si masturba davanti alle commesse di un negozio, preso il maniaco

Da tre mesi le dipendenti lamentavano la sua presenza dietro le vetrine. Adesso rischia una maxi-multa

Via Palestro, nel centro di Ivrea

Un 30enne moldavo è stato bloccato dalla polizia locale venerdì 14 luglio 2017 mentre si masturbava nelle vicinanze di un negozio di via Palestro, nel centro di Ivrea. L'uomo, che abita ad Albiano d'Ivrea, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e rischia una multa da 5mila a 30mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti sono intervenuti dopo le segnalazioni delle commesse del negozio che lamentavano la presenza del maniaco da almeno tre mesi. "Si apposta dietro le vetrine, ci guarda e si infila la mano nei pantaloni", hanno raccontato le vittime. Alcune hanno raccontato anche di essere state seguite dall'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

Torna su
TorinoToday è in caricamento