Si masturba davanti alle commesse di un negozio, preso il maniaco

Da tre mesi le dipendenti lamentavano la sua presenza dietro le vetrine. Adesso rischia una maxi-multa

Via Palestro, nel centro di Ivrea

Un 30enne moldavo è stato bloccato dalla polizia locale venerdì 14 luglio 2017 mentre si masturbava nelle vicinanze di un negozio di via Palestro, nel centro di Ivrea. L'uomo, che abita ad Albiano d'Ivrea, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e rischia una multa da 5mila a 30mila euro.

Gli agenti sono intervenuti dopo le segnalazioni delle commesse del negozio che lamentavano la presenza del maniaco da almeno tre mesi. "Si apposta dietro le vetrine, ci guarda e si infila la mano nei pantaloni", hanno raccontato le vittime. Alcune hanno raccontato anche di essere state seguite dall'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento