Si masturba e molesta una ragazza sull’autobus, fermato 27enne

L'episodio sulla linea 68 nella mattinata di lunedì 27 marzo. Sorpreso dagli agenti della municipale

Immagine di repertorio

Un 27enne egiziano ha molestato una giovane a bordo del bus compiendo un atto di autoerotismo e sporcandole gli abiti. Il fatto è avvenuto a bordo del mezzo della linea 68 verso le 9 nella mattinata di lunedì 27 marzo.

L’operazione è stata condotta da agenti in borghese del nucleo Progetti e Servizi Mirati, in servizio preventivo antiborseggio sui mezzi pubblici nell’ambito del progetto “Linea sicura”.

Particolarmente scossa dall’accaduto, la giovane è stata aiutata e confortata dagli agenti della Municipale, che le hanno anche procurato una giacca per permetterle di tornare a casa.

Il maniaco è stato fermato in corrispondenza della fermata Carlo Alberto e accompagnato al Comando della Polizia municipale.

L’autore del fatto, dopo essere stato accompagnato al Comando di via Bologna per i rilievi fotodattiloscopici e l’espletamento di tutti gli atti di rito, non avendo precedenti di polizia a suo carico è stato rilasciato e indagato in stato di libertà.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento