Palpeggia una ragazzina al centro commerciale insieme ai genitori: 37enne arrestato

All’interno del centro commerciale Ikea

Immagine di repertorio

Inseguito e bloccato un 37enne, residente in provincia di Cuneo, che domenica 28 ottobre ha palpeggiato nelle parti intime una studentessa di 15 anni, nonostante la vicinanza dei suoi genitori. L’episodio di violenza è avvenuto all’interno del Centro commerciale Ikea di Collegno intorno alle 19.30.

L’aggressore è stato notato, inseguito e bloccato da un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio e effettivo alla Squadra Volante della Questura di Torino, e poi consegnato a militari nel frattempo intervenuti sul posto. I carabinieri della locale stazione lo hanno arrestato per violenza sessuale su minore e accompagnato alla Casa circondariale di Torino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento